Regione Lombardia

Accesso civico

Ultima modifica 4 giugno 2019

I DIRITTI DI ACCESSO AI DOCUMENTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Al fine di promuovere una coerente ed uniforme attuazione della disciplina dei vari diritti di accesso ai documenti detenuti e/o formati dalla Pubblica Amministrazione, in ossequio alle disposizioni della Legge n. 241/1990, del Decreto Legislativo n. 33/2013, della Circolare del Ministero per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione n. 2/2017 e della deliberazione ANAC n. 1309 del 28.12.2016, si specifica quanto segue:

- DIRITTO DI ACCESSO DOCUMENTALE: è disciplinato dal Capo V della Legge n. 241/1990. Il richiedente deve dimostrare di essere titolare di un interesse diretto, concreto ed attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata ai documenti ai quali è chiesto l’accesso. Il diritto di accesso documentale esclude perentoriamente che il richiedente, tramite il medesimo, possa sottoporre l’Amministrazione ad un controllo generalizzato;

- DIRITTO DI ACCESSO CIVICO SEMPLICE: è disciplinato dall’art. 5, comma 1, del Decreto Legislativo n. 33/2013. L’accesso civico semplice rimane circoscritto ai soli atti, documenti ed informazioni oggetto dell’obbligo di pubblicazione e costituisce un rimedio alla mancata osservanza di pubblicazione imposta dalla legge, sovrapponendo al dovere di pubblicazione il diritto del privato di accedere ai documenti, dati ed informazioni interessati all’inadempienza. Il diritto di accesso civico semplice può essere fatto valere a prescindere dalla titolarità, in capo al richiedente, dei un interesse qualificato e differenziato;

- DIRITTO DI ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO: è disciplinato dall’art. 5, comma 2, del Decreto Legislativo n. 33/2013. L’accesso civico generalizzato è esercitabile da chiunque relativamente ai dati e documenti detenuti dalla Pubblica Amministrazione ulteriori rispetto a quello oggetti di pubblicazione, ossia per i quali non sussista uno specifico obbligo di pubblicazione.

Le istanze di accesso ai documenti della Pubblica Amministrazione, possono essere presentate, utilizzando gli appositi modelli all’uopo predisposti, all’indirizzo di posta elettronica PROTOCOLLO@PEC.COMUNE.VILLONGO.BG.IT.

Modello A - accesso documentale

Allegato 26.00 KB formato doc
Scarica

Modello B - accesso civico semplice

Allegato 25.00 KB formato doc
Scarica

Modello C - accesso civico generalizzato

Allegato 25.00 KB formato doc
Scarica